Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre UFFICIALE, niente Mondiale Under 17 per Esposito

UFFICIALE, niente Mondiale Under 17 per Esposito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:30

Le ultime news Inter mettono in evidenza l’ufficialità dell’esclusione di Sebastiano Esposito dalla lista dei convocati per il Mondiale Under 17

inter esposito
Sebastiano Esposito (Getty Images)

Adesso è anche ufficiale, Sebastiano Esposito non parteciperà al Mondiale Under 17. Il baby attaccante è stato ‘stoppato’ dall’Inter perché chiamato a rimpiazzare Alexis Sanchez, operatosi oggi a Barcellona alla caviglia sinistra a cui si era infortunato nel match di sabato scorso contro la Colombia. Il cileno sarà out per tre mesi e Conte – considerato che il mercato è chiuso – si affida così al classe 2002 per sostituirlo.

“Ci dispiace che non sia potuto venire con noi – le parole sul sito ufficiale della FIGC del CT azzurro Nunziata. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter – purtroppo cause di forza maggiore hanno impedito la sua convocazione nonostante la grande disponibilità mostrata dall’Inter fino alla fine. In questa squadra Sebastiano è sempre stato un leader, sia sotto il profilo tecnico che all’interno dello spogliatoio. Dispiace sempre dover rinunciare a dei ragazzi che con noi hanno costruito questo percorso: non smetterò mai di ringraziarli. Ma questo è l’onere di ogni allenatore, che è obbligato a fare delle scelte, tenendo conto che i posti a disposizione sono 21″.

In Brasile ci andranno comunque altri cinque nerazzurri: i difensori Pirola e Moretti, i centrocampisti Chio e Oristanio, l’attaccante Gnonto. Quest’ultimo è di fatto il rimpiazzo di Esposito. Ecco l’elenco dei 21:

Portieri: Manuel Gasparini (Udinese), Marco Molla (Bologna), Filippo Rinaldi (Parma);

Difensori: Christian Dalle Mura (Fiorentina), Francesco Lamanna (Cremonese), Lorenzo Moretti (Inter), Alessandro Pio Riccio (Juventus), Matteo Ruggeri (Atalanta), Lorenzo Pirola (Inter), Destiny Udogie Iyenoma (Hellas Verona), Tommaso Barbieri (Novara);

Centrocampisti: Riccardo Boscolo Chio (Inter), Andrea Capone (Milan), Michael Brentan (Sampdoria), Samuele Giovane (Atalanta), Gaetano Pio Oristanio (Inter), Simone Panada (Atalanta), Franco Tongya Heubang (Juventus);

Attaccanti: Lorenzo Colombo (Milan), Nicolò Cudrig (Monaco), Wilfried Degnand Gnonto (Inter).