La Russa: “Non si può vendere Lautaro e sostituirlo con un giocatore di 33 anni”

0
41

Inter, il noto politico Ignazio La Russa ha voluto dare il suo parere sulla situazione del mercato nerazzurro per quanto riguarda il reparto offensivo. Oltre a commentare la definitiva cessione di Mauro Icardi al PSG

Ignazio La Russa – Getty Images

INTER LA RUSSA INTERVISTA/ Il vice presidente del Senato e noto tifoso nerazzurro Ignazio La Russa, è stato intervistato da Radio Marte. Il politico ha voluto dare la sua opinioni sulle notizie di mercato che riguardano l’Inter, come la cessione definitiva di Mauro Icardi e la situazione di Lautaro Martinez e del futuro dell’attacco della squadra meneghina. Queste le sue dichiarazioni: “Cavani può andare bene al posto di Sanchez oppure al posto di Esposito, non credo si possa vendere Lautaro e sostituirlo con un giocatore di 33 anni. Se Lautaro dovesse andare al Barcellona, servirebbe un’altra punta di primissimo livello che faccia coppia con Lukaku e lo stesso Cavani. Avevamo già digerito l’addio di Icardi, è stata un’occasione mancata. Conte e Marotta sono incolpevoli, c’è stata un’incompatibilità tra Icardi e il precedente allenatore.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, dalla Premier l’erede di Lautaro | Super scambio

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:
Calciomercato | Rinnovo e addio Inter: le ultime VIDEO

Calciomercato Inter, Nainggolan torna alla Roma con lo scambio

Poi è stato mal digerito dall’ambiente calcio la figura di Wanda Nara che è l’agente di Icardi: se fosse stato un uomo il procuratore di Mauro, nessuno avrebbe detto nulla. Wanda Nara non ha fatto più degli altri, quindi mi rimane l’amaro in bocca, ma l’addio era già segnato”.