Conte: il tecnico ha ricevuto il Tapiro d’oro dopo la sconfitta con il Real Madrid

0
249

Inter, i nerazzurri perdono 2-0 contro il Real Madrid e vedono la possibilità di arrivare agli ottavi della Champions League ridotte al lumicino. Il tecnico Antonio Conte torna sulla graticola e l’inviato di Striscia la Notizia Valerio Staffelli gli consegna un bel Tapiro d’oro

Inter
Antonio Conte (Getty Images)

INTER CONTE ATTAPIRATO/ Dopo la vittoria in rimonta sul Torino, sembrava che la crisi in casa Inter fosse per il momento scongiurata, ma la sconfitta in Champions League contro il Real Madrid ha riaperto la questione. La squadra milanese ora, è a un passo dall’eliminazione dalla massima competizione europea e solo un piccolo miracolo potrebbe permetterle di arrivarci. In questo momento i nerazzurri sono ultimi con soli 2 punti in 4 partite, mentre il Borussia M’Gladbach ne ha 8 e il Real Madrid 7 e pure il derelitto Shakhtar Donetsk, reduce dalle doppie scoppole contro i tedeschi, 10 gol subiti a 0 nei due incontri, ha 4 punti. Il tecnico Antonio Conte è stato raggiunto dall’inviato di Striscia la Notizia, Valerio Staffelli, per consegnargli l’ennesimo Tapiro d’oro della sua carriera e per chiedergli un parere sulla situazione. Queste le parole dell’allenatore: “C’è da lavorare tanto, ma se non mangerò il panettone si vede che non l’avrò meritato”. Gli hanno chiesto se i giocatori gli stanno remando contro e lui ha risposto abbastanza stizzito: “Questa è una domanda stupida…”. Per tutte le altre news di calciomercato sui nerazzurri CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Inter, conferma Conte il fallimento di Marotta

 

LEGGI ANCHE>>> ‘Follia’ Vidal | Ecco la decisione del club

 

LEGGI ANCHE>>> Clamoroso | “Salta Conte, torna l’ex!”

 

Antonio Conte ha poi lasciato lì il suo interlocutore, che ha provato vanamente a inseguirlo fino ad Appiano Gentile, ma senza più avere nessuna risposta alle sue domande. Sabato pomeriggio contro il Sassuolo dovrebbe rientrare Brozovic, una buona notizia per il tecnico vista l’importanza che ricopre il croato nella mediana della squadra meneghina, speriamo che sia sufficiente per rivedere una bella Inter.