Inter, offerta BC Partners a Suning questione di giorni | I dettagli

0
1007

Inter: per quanto riguarda la cessione dei nerazzurri, tra BC Partners e Suning ci dovrebbe essere un incontro tra pochi giorni. I dettagli

Inter
Jindong Zhang, patron dell’Inter (Getty Images)

L’offerta di BC Partners a Suning, patron dell’Inter, è solo questione di tempo. Il fondo inglese, infatti, sta ultimando la due diligence e presto farà un’offerta al colosso cinese come spiegato dal ‘Corriere dello Sport’. Da capire se la proposta dei britannici avrà come scopo sin da subito la maggioranza della società nerazzurra o ‘solo’ una quota di minoranza, almeno inizialmente, concordando un piano con Zhang che permetta ai britannici di prendere il controllo del club entro due anni. Per tutte le altre news CLICCA QUI.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, nuovo incontro per Dzeko-Sanchez | Ipotesi maxi scambio

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, post Handanovic in Serie A | Raiola propone lo scambio

Ma siamo sicuri che la trattativa tra le due società andrà fino in fondo? Sì, per due motivi precisi. I tempi della trattativa non saranno lunghissimi. BC Partners sta infatti cercando di accelerare i tempi. In secondo luogo, Suning non può spendere. Senza questa possibilità, gestire l’Inter è impossibile. Chiaro quindi che il ciclo cinese dei nerazzurri sia virtualmente concluso, BC Partners o meno. Entro la metà di febbraio, comunque, dovrebbe esserci un incontro fra le parti in Europa, con il presidente della ‘Beneamata’ Steven Zhang pronto a fare ritorno per l’occasione.

Inter
Alessandro Antonello con Steven Zhang (Getty Images)