Antonini: “L’ Inter è forte e ha uno come Lukaku che le partite le vince da solo”

0
136

Inter, l’ex giocatore ed ora procuratore sportivo Luca Antonini ha voluto dare un parere sulla situazione del campionato italiano e nello specifico sulla lotta scudetto dopo la bella vittoria della squadra di Antonio Conte nel derby di Milano

Inter
Romelu Lukaku (Getty Images)

INTER ANTONINI INTERVISTA/ L’ex calciatore ed ora procuratore sportivo Luca Antonini, ha voluto dare il suo parere, dopo il derby milanese vinto nettamente per 3-0 dalla squadra nerazzurra, sulla lotta scudetto. Queste le sue prime dichiarazioni a TuttoMercatoWeb Radio: “Se avessimo pensato al Milan secondo giocarsi questo derby con l’Inter, qualche mese fa, tutti avrebbero messo la firma. Quando si è lassù ci si aspetta di poter vincere e arrivare all’obiettivo ma non è facile. Il Milan ha anche l’Europa League, altri impegni e sforzi che l’Inter non ha. Hanno potuto preparare la partita con tutta tranquillità, i rossoneri no”. Gli hanno chiesto se il 3-0 rispecchia la differenza tra le due formazioni e lui ha spiegato: “La rosa è questa, fatta e creata bene ma se viene a mancare un giocatore o un’alchimia in mezzo al campo, com’era tra Kessie e Bennacer, qualcosa regali all’avversario. Davanti poi si è trovata un’Inter forte, con un animale come Lukaku che le partite le vince da solo. Sta facendo lui la differenza“.

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Calciomercato, niente addio a zero: accordo in chiusura

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Calciomercato, doppio ritorno in nerazzurro: le ultime

Gli hanno domandato anche un’opinione sulla Juventus e se può essere considerata fuori dalla lotta scudetto e lui ha risposto: “La qualità è importante e non li reputo fuori dallo Scudetto, anzi. Sarà una lotta bella e avvincente, sicuramente l’Inter è avvantaggiata ma ci saranno anche loro”.