Inter, Nedved: “Conte ha l’obbligo di vincere, Marotta un maestro. Auguro il meglio ad entrambi”

0
148

Inter: il vicepresidente della Juventus ha detto la sua sui nerazzurri e sul lavoro che stanno facendo Antonio Conte e Giuseppe Marotta

Inter
Nedved e Marotta (Getty Images)

Pavel Nedved, storico calciatore della Juventus e vicepresidente dei bianconeri, ai microfoni di ‘Dazn’ ha parlato degli acerrimi rivali dell’Inter. Si è soffermato principalmente sugli ‘amici-nemici’ Antonio Conte e Giuseppe Marotta. Le sue parole:

LEGGI ANCHE>>> E’ UFFICIALE | Ridisegnato il calendario, Inter-Sassuolo il 7 aprile

“Inter-Juventus? La rivalità c’è ma deve rimanere tale, in amicizia. Conte? E’ stato preso per vincere e lui lo sa fare. Adesso è dieci punti avanti e ha l’obbligo di vincere, lo sa anche lui. Se sta costruendo come ha fatto alla Juve? Può essere, anche perché è con Marotta e so come lavorano loro due insieme. Anzi, ho saputo che è guarito dal Covid: sono molto contento per lui. Marotta per tutti noi è stato un grandissimo maestro“.