Calciomercato Inter, operazione risparmio | Nuovo affare ‘alla Godin’

0
408

Operazione risparmio per l’Inter che proverà a liberarsi degli ingaggi più pesanti: in bilico anche la situazione legata a Nainggolan 

Calciomercato Inter
Radja Nainggolan (Getty Images)

I dubbi sulla situazione economico-finanziaria dell’Inter non mancano, con il club meneghino che si prepara a stringere i denti per provare a risollevare la situazione. I festeggiamenti per lo scudetto stravinto quest’anno sono infatti durati relativamente poco per il club di Zhang, che sta già lavorando sul piano per arrivare al meglio alla prossima stagione. Dal taglio degli stipendi a possibili cessioni: all’orizzonte le soluzioni passate al vaglio non mancano, ed un passaggio fondamentale arriverà inevitabilmente anche dal calciomercato. Si lavorerà infatti prettamente in questo senso, provando a ridurre i costi di gestione della squadra con eventuali cessioni di calciatori con stipendi molto elevati, e non proprio elementi cardine nel progetto tecnico di Conte. Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sui nerazzurri CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Erede Handanovic: Inter convinta di averlo già in casa

LEGGI ANCHE >>> Interlive.it | Calciomercato Inter, colpo a rischio: sprint Atletico

Calciomercato Inter, Nainggolan addio a zero: operazione alla Godin

Calciomercato Inter
Radja Nainggolan (Getty Images)

Diversi i calciatori sulla lista dei cedibili di Conte, a partire da Vidal che continua a piacere molto in Francia. Oltre al cileno, e al connazionale Alexis Sanchez, l’Inter proverà a scrollarsi di dosso anche il contratto pesante – in scadenza nel 2022 – di Radja Nainggolan.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, agente Bastoni all’attacco | ‘Minaccia’ d’addio

L’Inter potrebbe trovare un accordo per la risoluzione del belga con tanto di buonuscita, ricordando che il centrocampista ora al Cagliari ha un ingaggio di 4,5 milioni di euro netti, circa 9 lordi. La stessa buonuscita consentirebbe alla società sarda, in caso di salvezza, di aggiudicarsi a parametro zero e a titolo definitivo le prestazioni di Nainggolan, esattamente come accaduto per Godin.