INTERLIVE | Sporting al ribasso per Joao Mario, ma trattativa resta in piedi

0
1896

Joao Mario ha ancora un contratto con l’Inter fino a giugno 2022. I nerazzurri non possono cederlo al di sotto dei 6 milioni onde evitare una minusvalenza

Calciomercato Inter
Joao Mario (Getty Images)

Lo Sporting CP si è messo a giocare al ribasso per Joao Mario dopo che sembrava davvero vicina una intesa intorno agli 8 milioni richiesti fin dall’inizio dall’Inter. Secondo le informazioni raccolte da Interlive.it la trattativa tra i nerazzurri e il club lusitano resta in piedi anche perché il classe ’93 vuole trattenersi a titolo definitivo tanto che ha già dato il suo assenso (l’intesa su questo fronte c’è già) alla spalmatura su più anni del suo contratto da quasi 3 milioni in scadenza a giugno 2022. Chiaramente a tutto c’è un limite e dunque non si può escludere che l’agente di Joao Mario, Federico Pastorello, abbia già cominciato a muoversi in maniera concreta per trovare piste alternative. Attenzione in tal caso a società in ottimi rapporti col procuratore, vedi il Valencia dove lo scorso gennaio è riuscito a piazzare Cutrone.

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Facundo Torres-Inter: ecco la situazione

Calciomercato Inter, Joao Mario-Sporting ancora possibile: la ‘condizione’ dei nerazzurri

Inter
Joao Mario (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo CLICCA QUI.

Proprio in Spagna il 28enne vanta un buon mercato, ma sottolineiamo che la sua preferenza era e rimane lo Sporting dove è tornato a settembre conquistando subito – e da protagonista – la Liga Nos. Tutte le parti in causa sono al lavoro per provare a trovare una quadra definitiva, ricordando che Marotta e soci non posso scendere sotto i 6 milioni e qualcosa altrimenti incorrerebbero in una minusvalenza.