Zhang, Oaktree e Interspac | Il futuro è segnato, ecco come

0
331

Inter: il futuro del club nerazzurro sembra ben delineato tra Oaktree e Interspac con quest’ultima che è molto più di un’idea. I dettagli

Inter
Steven Zhang e la dirigenza al ‘Meazza’ (Getty Images)

L’Inter, molto impegnata sul mercato in queste settimane, sta costruendo le basi per il proprio futuro. Da una parte è attesa per l’8 luglio l’assemblea dei soci che darà il via alla collaborazione con Oaktree, il fondo americano che avrà un ruolo significativo all’interno del club nerazzurro. Non stiamo parlando infatti di un semplice maxi-finanziatore ma avrà anche importanti poteri di controllo e gestione. Intanto, comunque, è destinato a diventare azionista della ‘Beneamata’ prendendo il 31,05% delle quote.

LEGGI ANCHE>>> Manuel Lazzari tra Lazio e Inter | Il futuro parla (ancora) biancoceleste

Previsto l’ingresso di due nuovi consiglieri tra cui Carlo Marchetti che sostituirà Tom Pitts. Non finisce qui però. Avanza infatti il progetto Interspac lanciato da Carlo Cottarelli. Oltre alle dichiarazioni importanti di intenti, negli ultimi giorni proprio da Zhang e colleghi sembrano essere arrivate le prime aperture ad un confronto che, anche in questo caso, può segnare attivamente il futuro dell’Inter.