Inzaghi trema | In arrivo offerta da 70 milioni di euro

0
462

Dopo Hakimi c’è il rischio che un altro big possa dire addio all’Inter. A sorpresa ma non troppo il nome ora favorito non è quello di Lautaro Martinez

Simone Inzaghi (Getty Images)

A Inzaghi la società ha garantito che dopo Hakimi, ceduto al Psg per 70 milioni bonus inclusi, non partirà nessun altro big. Il calciomercato è però imprevedibile, un’offerta shock potrebbe far vacillare l’Inter costringendola a smentire se stessa. A proposito di offerta irrinunciabile, stamane ‘La Repubblica’ parla di assalto Liverpool al cartellino di Nicolò Barella. I ‘Reds’ fanno sul serio tanto che sarebbero pronti a mettere sul piatto quei 70 milioni con cui il Paris Saint-Germain ha convinto i nerazzurri per Hakimi. Se fino ad oggi l’indiziato numero uno alla partenza post Hakimi era Lautaro, ora il candidato forte sembra essere il 24enne – sempre se una proposta di quel tipo venisse confermata – reduce da un Euro2020 a due volti.

LEGGI ANCHE >>> C’è l’accordo con Bellerin | Ma è ‘giallo’ sulle cifre

Calciomercato Inter, c’è la fila per Barella: i nerazzurri vogliono ‘blindarlo’

Inter
Barella con indosso la nuova maglia dell’Inter

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo CLICCA QUI

Barella è uno dei cosiddetti ‘intoccabili’, a meno per l’appunto di una proposta irrifiutabile, con l’Inter che non a caso ragiona sul rinnovo del contratto con annesso aumento dell’attuale stipendio (circa 2,5 milioni netti). Oltre che al Liverpool, l’ex Cagliari piace molto pure a Manchester United, Real Madrid e Barcellona.