Clamoroso: accordo da 185 milioni di euro | Inzaghi ‘trema’

0
12703

Notizia bomba dall’Inghilterra: intesa tra i club e adesso l’Inter rischia di farne le spese. Possibile assalto: ecco i dettagli

Inter
Simone Inzaghi (Getty Images)

Tottenham protagonista del mercato, in entrata cosìccome in uscita. La notizia ‘bomba’ arriva dall’Inghilterra: secondo il ‘Sun’ gli ‘Spurs’ hanno raggiunto un accordo col Manchester City per la cessione di Harry Kane per circa 185 milioni di euro. Parliamo di una cifra clamorosa, di un affare incredibile che metterebbe in serio ‘pericolo’ la Serie A. E forse proprio l’Inter, con Paratici che potrebbe gettarsi a capofitto su Lukaku per l’eredità di Kane. L’attuale dirigente del Tottenham fu vicino a portarlo alla Juventus nell’estate 2019, nell’ambito dello scambio con Dybala poi per fortuna di Conte e del club  targato Suning non andato in porto a causa del no dell’argentino.

I nerazzurri non vogliono privarsi del centravanti belga, ritenuto giustamente il pilastro della squadra ora nelle mani di Inzaghi, ma chiaramente di fronte a una proposta ‘monstre’ potrebbero seriamente vacillare. Il prezzo fissato per il classe ’93 di Anversa sarebbe sui 120 milioni di euro, con il club di viale della Liberazione che in tal caso avrebbe la possibilità di registrare a bilancio una mega plusvalenza da circa 80 milioni.

LEGGI ANCHE >>> L’Inter tenta il doppio colpo | Agente a Milano

LEGGI ANCHE >>> INTERLIVE | Lautaro: sì al rinnovo ma a una condizione

Calciomercato Inter, per Lukaku c’è il Chelsea: le ultime

Calciomercato Inter
Romelu Lukaku (Getty Images)

Per tutte le altre news di calciomercato e non solo sull’Inter CLICCA QUI

Da capire la volontà di Lukaku, se possa avere voglia o meno di tornare in Premier (col Tottenham niente Champions) dove è già ambito dall’ex Chelsea. I ‘Blues’ vogliono un grande centravanti, la prima scelta è Haaland e la seconda proprio il numero 9 dell’Inter. In Inghilterra si parla da qualche giorno di una possibile offerta da 100 milioni di euro.