Perisic non rinnova con l’Inter | Sostituto da una big di Serie A

0
89

Ivan Perisic dovrebbe lasciare l’Inter al termine della stagione, al suo posto si sonda un eccezionale esterno in forza all’Atalanta

Ivan Perisic © Getty Images

Secondo le ultime notizie raccolte da ‘Sportmediaset’, l’avventura di Ivan Perisic all’Inter è ormai giunta al capolinea sebbene sia ancora impiegato regolarmente sulla corsia di sinistra in alternanza con Dimarco. L’esterno croato ha il contratto in scadenza a giugno 2022 e data la non più giovane età non gli sarà dato modo di prolungare ulteriormente il rapporto di lavoro. Per lui ci sarà dunque il via libera per potersi legare ad un altro club. Al suo posto l’Inter è alla ricerca di un abile corridore che sappia destreggiarsi con la palla al piede e segnare all’occorrenza, il profilo giusto potrebbe rivelarsi Robin Gosens dell’Atalanta. Complici le ultime stagioni ad alto rendimento, il valore del tedesco si aggira attorno ai 40 milioni di euro ed è in costante aumento. Per i nerazzurri ci sarà da faticare non poco, considerato anche il contratto che intercorre fra il calciatore e la ‘Dea’ fino al 2024.

LEGGI ANCHE >>> Lautaro Martinez è il tesoro dell’Inter | Oltre 100 milioni di euro

LEGGI ANCHE >>> Inzaghi pronto a rischiare (quasi) tutto per Bastoni | Le ultime dalla Pinetina

Calciomercato Inter, Gosens il sogno per il post Perisic

Inter
Ivan Perisic in azione (Getty Images)

Ivan Perisic era stato girato in prestito al Bayern Monaco nel 2019, dopo una stagione piuttosto monotona con l’Inter dell’allora neo tecnico Conte. Non essendo stato riscattato, ha fatto rientro a Milano dove è stato impiegato con maggiore regolarità e ha vinto il suo primo scudetto. Questo è stato sufficiente a Simone Inzaghi per credere ancora in lui, nonostante il suo compagno di reparto Dimarco si sia destreggiato bene finora ed abbia qualche anno in meno sulla carta. La stagione in corso 2021/2022 dovrebbe però essere l’ultima con la maglia nerazzurra, non essendoci stati contatti per discutere del rinnovo del contratto.