Fiorentina-Inter, Inzaghi: “Vittoria da grande squadra. Stavo togliendo Dzeko”

0
199

Le dichiarazioni di Simone Inzaghi dopo Fiorentina-Inter, sfida valevole per la quinta giornata di Serie A vinta dai nerazzurri in rimonta

Simone Inzaghi (Getty Images)

“Abbiamo sofferto riuscendo però a restare in partita. Questa è una vittoria da grande squadra”. Inzaghi applaude i suoi dopo il successo in rimonta sul difficile campo della Fiorentina che proietta la sua Inter nuovamente in vetta alla classifica. “Nel primo tempo abbiamo sbagliato troppo tecnicamente, ma sapevamo che loro non potevano tenere quel ritmo – ha sottolineato il tecnico nerazzurro al microfono di ‘Dazn’ – Dopo l’espulsione di Gonzalez avremmo potuto fare più di tre gol. Qui a Firenze c’è entusiasmo, per questo non era facile conquistare i tre punti. Se stavo sostitutendo Dzeko e Darmian prima del pari? Sì, Dzeko senz’altro – ha risposto Inzaghi – Per Darmian stavamo valutando. Ho una rosa molto competitiva, ora da una decina di giorni è tornato anche Sanchez. Si sta allenando benissimo. Ho messo Perisic punta, non la faceva da un anno e ha fatto gol. Anche noi allenatori a volte dobbiamo seguire l’istinto. Non sarà facile toglierci lo scudetto? La società è stata brava, prendendo giocatori funzionali dopo che avevamo perso tre pezzi fondamentali come Hakimi, Eriksen e Lukaku. Stiamo bene e siamo convinti del nostro lavoro, ora vogliamo continuare così”, ha concluso.