Pecci: “Per lo scudetto punterei sull’Inter: anche se è un po’ più indietro, è più compatta”

0
19

Inter, l’ex calciatore Eraldo Pecci ha voluto dare il suo parere sulla lotta scudetto e lui ha confermato che sarà lotta a tre

Serie A
Calendario Serie A 2019/2020

L’ex calciatore Eraldo Pecci, ha voluto dare la sua opinione sul campionato italiano di calcio. Le sue prime dichiarazioni al ‘Corriere dello Sport’, hanno colpito particolarmente: “È un campionato divertente, aperto, ma in questo momento siamo passati da sette a tre sorelle: Milan, Napoli e Inter. Con Atalanta e Lazio alle spalle”. In questo momento il Milan è quello che ha superato più esami in queste prime 12 giornate e in merito ha confermato: “Il Milan non s’arrende mai ed è una conferma, soprattutto se crescerà il suo livello di consapevolezza. Sono conferme anche Inter e Napoli“.

LEGGI ANCHE >>> Inzaghi si gioca tanto (o tutto) in due gare: calendario di fuoco alla ripresa

LEGGI ANCHE >>> La Juventus prova ad anticipare l’Inter: blitz in Germania

LEGGI ANCHE >>> E’ dal 2 ottobre, in casa del Sassuolo: ormai è un ‘caso’

Gli hanno chiesto di indicare le sorelle scudetto e lui ha confermato: “Napoli, Milan, Inter: pari chance per tutti. Io, però, punterei sull’Inter: anche se è un po’ più indietro, certe volte è più compatta“. Gli hanno fatto notare che siamo solo a Novembre e se è sicuro che sarà corsa a tre per lo scudetto e lui ha spiegato: “Secondo me sarà così. Però citerei anche la Lazio: giocatori di qualità insieme da anni. E l’Atalanta, la mia vera sorpresa: continua a confermarsi e merita complimenti“.