Calciomercato Inter, ritorno Lukaku | C’è l’annuncio in tv

0
1212

Romelu Lukaku ha lasciato l’Inter l’estate scorsa per far ritorno al Chelsea. L’operazione di calciomercato ha toccato quota 115 milioni di euro

Giorni fa il suo agente Pastorello ha aperto al ritorno in Italia, il Ds dell’Inter Piero Ausilio, tra il serio e il faceto, non ha escluso il ritorno. Parliamo ovviamente di Romelu Lukaku, che l’estate scorsa ha detto addio ai nerazzurri per far ritorno al Chelsea.

Calciomercato Inter, ritorno Lukaku: parla Ausilio
Romelu Lukaku ©LaPresse

Dopo un avvio sprint, il bomber belga si è fermato complice qualche infortunio di troppo. Il suo rendimento in maglia ‘Blues’ è decisamente lontano da quello avuto nell’Inter targata Antonio Conte. Chiaramente il suo ritorno all’Inter è fantamercato, ma il Direttore sportivo interista tiene aperto, sorridendo, uno spiraglio: “Lukaku lo rimprenderei, ma in prestito…“.

C’è stato un minimo di disorientamento nel momento in cui Lukaku ci ha detto che voleva andar via, perché non era previsto . ha spiegato Ausilio al microfono di ‘Sky Sport’ in merito alla cessione del centravanti di Anversa – Sapevamo che avremmo dovuto fare un sacrificio sul mercato ed era stato organizzato e preparato quello di Hakimi, ma quello che è successo con Lukaku non era previsto. Soprattutto quando ti arriva così, in piena stagione, fai fatica a riorganizzarti in quelle idee che possano mantenere la competitività dell’Inter ad altissimi livelli. Ma siamo stati bravi perché non ci siamo persi d’animo, abbiamo avuto la forza, la capacità e anche un po’ di fantasia”.

Ausilio ha poi elogiato Simone Inzaghi: “Lui come un architetto di interni, ha lavorato su una struttura già esistente, dedicandosi a quello che poi era il bello, cioè cercando di dare un po’ più di libertà questa squadra e un po’ più di qualità attraverso il possesso palla, le giocate e un po’ più di fantasia”.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Colonnese: “Liverpool ingiocabile, ma vediamo a febbraio. Perché Inzaghi non mi ha sorpreso”

Calciomercato Inter, Ausilio: “Rinforzi a gennaio solo a una condizione”

Inter
Piero Ausilio ©Getty Images

Infine Ausilio ha escluso del tutto o quasi interventi nell’ormai prossimo calciomercato di gennaio: “La squadra è forte e competitiva. Si può ragionare su qualche entrata solo se qualche calciatore di quelli che magari sta giocando meno ci dicesse di voler andar via. Ad oggi nessuno è venuto, quindi il numero che abbiamo è perfetto e siamo completi in ogni reparto”.

Maglia Inter Away personalizzabile 2021/2022

Prezzo Di Listino:
34,99 €
Nuova Da:
34,99 € In Stock
acquista ora