Visite mediche non necessarie, Sensi alla Samp dopo stage in Nazionale

0
646

Il centrocampista dell’Inter andrà in prestito alla Sampdoria senza ulteriori check-up medici al termine dello stage con la Nazionale di Mancini

Nuovo aggiornamento relativo al trasferimento del centrocampista dell’Inter, Stefano Sensi, alla Sampdoria dietro la formula del prestito secco.

Inter, è fatta per Sensi alla Sampdoria | Fissate le visite mediche
Stefano Sensi ©LaPresse

Non saranno necessari nuovi controlli medici, come vuole la prassi nel caso dell’approdo di un calciatore ad un nuovo club, per il calciatore prima di raggiungere il gruppo blucerchiato al termine dello stage con la Nazionale di Roberto Mancini. Faranno dunque fede i certificati rilasciati ad inizio stagione dall’entourage medica affiliata alla compagine nerazzurra.

Per il calciatore si tratterà di una nuova esperienza lontano da Milano, dopo una prima metà di stagione altalenante condizionata da poche presenze e l’ennesimo infortunio al legamento collaterale mediale che lo ha tenuto lontano dai campi per un mese, saltando altre cinque partite di campionato.