Calciomercato Inter, de Vrij via a giugno | Prezzo fissato

0
760

Raiola ha fissato il prezzo di vendita del difensore centrale de Vrij nel caso in cui dovesse presentarsi l’occasione, l’Inter pronta a reinvestire subito la somma

L’Inter non smette di lavorare sul fronte calciomercato anche in ottica futura, cercando gli incastri giusti per tutti quei calciatori in esubero o che sarebbero in procinto di partire nel caso in cui dovessero piovere cospicue offerte da parte dei club pretendenti.

Inzaghi con de Vrij e Dzeko ©LaPresse

Tra questi è da tempo nel mirino del Tottenham dell’ex Antonio Conte e dell’italianissimo direttore sportivo Paratici il difensore centrale nerazzurro de Vrij, pezzo pregiato della linea a 3 di Simone Inzaghi ma mai ritenuto incedibile dalla dirigenza vista anche la non più giovane età. Il suo agente, Mino Raiola, avrebbe dunque fissato il valore del cartellino del suo assistito intorno ai 25 milioni di euro. Cifra che, nel caso in cui venisse effettivamente ceduto nella sessione di calciomercato di giugno, verrebbe immediatamente reinvestita dall’Inter per il collega di reparto Gleison Bremer, in forza al Torino.

Calciomercato, la dipartita di de Vrij sblocca Bremer

Bremer ©LaPresse

Sebbene il contratto del difensore brasiliano attualmente in auge parli chiaro, è probabile che il patron del Torino Cairo possa proporgli una rivisitazione in vista del rinnovo – introducendo una clausola rescissoria da 25 milioni di euro. Una mossa arguta, vista la spietata concorrenza di Inter e Milan con quest’ultima che prepara l’alternativa nel caso in cui dovesse fumare la pista Botman.