Offerta da 45 milioni di euro | Ha scelto: vuole solo l’Inter

0
986

E’ il prescelto per l’eredità di Edin Dzeko. L’Inter sta affondando il colpo già in queste ore

L’Inter non ha cambiato idea su Sanchez, a giugno cercherà una soluzione per il divorzio. Il piano dei nerazzurro prevede infatti un abbassamento del monte stipendi con annesso ringiovanimento anche del reparto avanzato.

Al di là della suggestione Dybala, che può diventare qualcosa di più concreto nei mesi a venire, l’obiettivo principale è fin da ora trovare un erede di Edin Dzeko.

Inter, tutti i numeri di Dzeko sin qui con la maglia nerazzurra
Edin Dzeko ©LaPresse

Il prescelto in tal senso è Gianluca Scamacca, per il quale l’Inter ha ormai la strada spianata. Non c’è infatti più l’ostacolo Juventus, la quale ha coperto il buco del centravanti acquistando Dusan Vlahovic dalla Fiorentina, e i club esteri non vengono presi in considerazione dal classe ’99 romano.

Come riporta stamane ‘La Gazzetta dello Sport’, il Borussia Dortmund ha messo sul piatto ben 45 milioni di euro per il cartellino di Scamacca. Tentativo però vano, poiché il bomber vuole solo e soltanto l’Inter. Che è già al lavoro per ‘bloccarlo’ in vista dell’estate.

Calciomercato Inter, incontro Marotta-Carnevali per Scamacca e Frattesi

Calciomercato, l'Inter preme forte sull'acceleratore per Scamacca
Gianluca Scamacca ©LaPresse

Stando a ‘Sky Sport’ ieri c’è stato un pranzo tra Marotta e l’Ad del Sassuolo Giovanni Carnevali. Nel menu proprio Scamacca, oltre naturalmente all’altro gioiello di casa neroverde, ovvero Frattesi per il quale il club di viale della Liberazione è già avanti a tutti come raccontatovi da Interlive.it diversi giorni fa. Frattesi più Scamacca, la strada verso l’Inter è tracciata. Doppia operazione da 60-65 milioni con l’inserimento di contropartite.