Inter e Atalanta, nuovo possibile affare a giugno: i dettagli

0
420

Le parti potrebbero trovare un nuovo accordo a giugno per un attaccante di proprietà dell’Inter in risalto

Dopo l’arrivo di Gosens a Milano in prestito con obbligo di riscatto, un nuovo affare potrebbe nascere il prossimo giugno tra Inter e Atalanta.

Pinamonti, Lazaro e Agoume: tesoretto per Marotta
Andrea Pinamonti ©LaPresse

Il nome in ballo è quello di Andrea Pinamonti, che sta superando ogni aspettativa d’inizio stagione con la maglia dell’Empoli. Il giovane centravanti altoatesino farà ritorno all’Inter al termine di questa stagione sportiva e non è detto che venga selezionato per far parte della rosa meneghina con tutta la concorrenza da battere, soprattutto quella esterna di Scamacca o Raspadori, nel caso in cui uno di loro dovesse entrare a far parte del progetto. La soluzione sarebbe dunque quella di un nuovo prestito con obbligo di riscatto a 12 milioni se non addirittura di una cessione a titolo definitivo in un club che, come l’Atalanta, punta a fare bene anche in Europa.

Calciomercato Inter, all’Atalanta uno tra Pinamonti e Piccoli

Andrea Pinamonti ©LaPresse

Lo stesso tecnico Gasperini, inoltre, avrebbe bisogno di un nuovo innesto nel reparto avanzato ed un profilo simile a quello di Pinamonti farebbe proprio al caso suo. Ma attenzione agli sguardi indiscreti della Lazio che concorre per il calciatore. L’alternativa, in ogni caso, sarebbe Piccoli – altro giovane promettente già di proprietà dei bergamaschi ed attualmente in prestito al Genoa.