Calciomercato Inter, la chiave è Radu: scambio in Serie A

0
459

Il futuro dell’Inter passa anche dal Sassuolo. Dalla squadra neroverde ci sono due obiettivi chiarissimi per Marotta e soci: altra idea di scambio 

L’Inter lavora con occhi proiettati al futuro. Gli obiettivi per la prossima estate sono infatti già ben delineati, con Marotta e soci che ci hanno lavorato già nella sessione invernale di trasferimenti. I due principali indiziati a vestire il nerazzurro sono infatti Davide Frattesi e Gianluca Scamacca, due gioielli che si stanno mettendo in luce al Sassuolo e che puntano a chiudere in ulteriore crescendo la stagione prima di un possibile grande salto.

Frattesi © LaPresse

Come raccolto da Interlive.it, il club neroverde fa una richiesta complessiva di 60 milioni di euro per i due calciatori distribuiti sui 35 per Scamacca e 25 per Frattesi, con il 30% della cessione di quest’ultimo che dovrà finire nelle casse della Roma.

Calciomercato Inter, Frattesi e Scamacca nel mirino: anche Radu nell’affare?

Radu © LaPresse

La trattativa col Sassuolo per portare a Milano la coppia neroverde è aperta, e non sono da escludere possibili contropartite tecniche. Nelle scorse settimane vi avevamo parlato del centrocampista della Primavera Cesare Casadei, mentre meno probabile è l’inserimento di Pinamonti.

Le contropartite tecniche per arrivare a Scamacca e Frattesi non finiscono però qui con il mercato estivo che potrebbe nascondere un’altra ipotesi suggestiva. Si tratta dell’estremo difensore Ionut Radu, che va a caccia di un’avventura da titolare. Il Sassuolo ha portieri avanti con l’età come Consigli 35 anni e Pegolo 40 e potrebbero gradire il rumeno che in Emilia andrebbe a fare proprio il titolare, progredendo nella sua crescita personale dopo tanta panchina raccolta all’Inter. Il classe 1997 è sceso una solta volta in campo in stagione in Coppa Italia contro l’Empoli incassando peraltro due reti e rendendosi protagonista di uno sfortunato autogol.