Cessione e firma a zero: ritrova Spalletti al Napoli

0
282

Non solo campo ma anche mercato. I destini di Napoli ed Inter potrebbero incrociarsi anche al di fuori del rettangolo verde. Un nerazzurro piace a Spalletti 

L’Inter si gioca lo scudetto con Milan e Napoli, due avversarie molto temibile incontrate peraltro in rapida successione negli ultimi due turni di campionato. La contesa in campo si infiamma, con Spalletti e Pioli che provano ad insidiare la squadra di Inzaghi, che ha il chiaro obiettivo di bissare lo scudetto conquistato da Conte lo scorso anno. Inter e Napoli potrebbero però anche più o meno direttamente incrociare i propri destini in sede di calciomercato.

Vecino e Lautaro ©LaPresse

Il club di Aurelio De Laurentiis potrebbe infatti effettuare qualche cambiamento a centrocampo la prossima estate, con Matias Vecino, in scadenza di contratto con la società di Suning, che piace sempre a Spalletti.

Calciomercato, Spalletti fa spesa in casa Inter: il colpo estivo è gratis | Idea Vecino

Napoli-Inter, tutti i precedenti dei nerazzurri coi partenopei
Simone Inzaghi e Luciano Spalletti ©LaPresse 

In casa Napoli, in un reparto già denso di possibilità come il centrocampo, la prossima estate potrebbe avvenire qualche cambiamento, a partire dalle uscite. Su tutti Diego Demme, che sta trovando sempre meno spazio, ed ha un ruolo marginale nelle rotazioni di Spalletti. Il centrocampista ex Lipsia potrebbe infatti salutare a giugno per una cifra tra i 6 e i 7 milioni di euro.

Il tedesco potrebbe fare ritorno in Germania, mentre il Napoli per sostituirlo low cost potrebbe pensare proprio a Matias Vecino, già accostato a più riprese dall’arrivo di Spalletti in azzurro. L’allenatore toscano ha infatti grande stima dell’uruguaiano che andrà via da Milano a costo zero, e potrebbe riabbracciarlo a Napoli.