Dalbert si rilancia a Cagliari: ecco a cosa punta l’Inter

0
70

Le parole di Dalbert, esterno attualmente in forza al Cagliari, ma pur sempre di proprietà dell’Inter

Protagonista di una lunga intervista rilasciata ai microfoni del ‘Corriere dello Sport’, è stato lo stesso Dalbert ad approfondire diversi temi nel corso di questa sua esperienza che sta trascorrendo a Cagliari, facendo riferimento anche e soprattutto alla sua ex squadra Inter.

Dalbert si rilancia a Cagliari: ecco a cosa punta l'Inter
Dalbert Henrique ©LaPresse

Tanti i punti affrontati da Dalbert nel corso di questa conferenza stampa. A partire in primis da questa sua nuova avventura in Sardegna: “Qui mi trovo benissimo. Quello che mi auguro però è di poter ottenere quanto prima possibile la salvezza con il Cagliari. Ora come ora al futuro non ci penso”. Il classe 1993 si trova attualmente in forza al Cagliari, dove ci resterà per lo meno fino a giugno, prima di fare rientro all’Inter. Il piano di Walter Mazzarri è stato quello di sfruttarlo da mezz’ala nel corso di queste ultime partite e l’ex Rennais sta finalmente trovando un’po’ di spazio. Una buona notizia insomma per il club presieduto da Steven Zhang, in quanto la dirigenza interista si augura di poterlo cedere definitivamente quanto prima. L’esterno brasiliano ha poi così concluso: “Spero che l’Inter possa vincere lo scudetto, ho tanti amici lì.

Dalbert: “Spalletti mi ha dato tanto quando ero all’Inter. In futuro…”

Dalbert: "Spalletti mi ha dato tanto quando ero all'Inter. In futuro..."
Dalbert Henrique ©LaPresse

Tra poco più di 48 ore, a scendere in campo saranno Cagliari e Napoli. Match nel quale sarà proprio Dalbert a dover riaffrontare ancora una volta il suo passato, questa volta chiamato Luciano Spalletti (tecnico che ha avuto nella sua esperienza nerazzurra). A tornare sull’argomento, ci ha pensato l’esterno stesso: “Spalletti mi ha aiutato tanto. Siamo sempre andati d’accordo ed è stato lui a volermi all’Inter. Ora come ora però al futuro non ci penso. Per me conta solo il Cagliari. In futuro vedremo”. Queste le parole del brasiliano, il quale ha soltanto un obiettivo in mente ed è a breve termine.