Due per sostituire Lautaro, ribaltone in attacco: Dybala con un bomber

0
260

Restyling offensivo per l’Inter in vista della prossima estate. L’attacco ora non gira troppo e nella prossima sessione qualcosa potrebbe cambiare. Tutti i nomi 

Momento di appannamento per l’attacco dell’Inter, che in questo inizio di 2022 ha fatto fatica, se non in rare occasioni. Lautaro Martinez è l’attaccante che più di tutti è finito sul banco degli imputati nelle scorse settimane, a causa di una sterilità insospettabile sotto porta che ha portato a fare delle riflessioni. L’argentino non è però l’unico perchè sul banco degli imputati ci sono, anche se in misura differente, tutti gli altri interpreti: dal veterano Dzeko ad Alexis Sanchez, passando per il troppo spesso infortunato Joaquin Correa.

Lautaro Martinez, attaccante dell’Inter © LaPresse

Tutti sono quindi in discussione nel reparto offensivo con Lautaro su tutti che potrebbe anche rischiare di cambiare aria in estate. Marotta nel caso sarebbe anche pronto ad ascoltare offerte da almeno 80 milioni di euro replicando ciò che è stato fatto con l’addio di Lukaku.

Calciomercato Inter, non solo Dybala: anche un centravanti in caso di addio di Lautaro

Jonathan David, attaccante del Lille © LaPresse

Lautaro ha mercato sempre attivo tra Premier e Liga ed in caso di sua partenze andrebbe sostituito a dovere. Nello specifico i colleghi di Calciomercato.it fanno il punto della situazione per l’attacco del futuro dell’Inter, a partire da Gianluca Scamacca con Marotta sempre in pressione sul collega e amico Carnevali del Sassuolo. Lo stesso dirigente meneghino inoltre monitora la situazione di Paulo Dybala, nel caso in cui non dovesse rinnovare con la Juventus.

Per l’alternativa offensiva Jonathan David servirebbero almeno 70 milioni di euro, mentre tra i bomber low cost c’è la chance a zero Andrea Belotti, che saluterà il Torino. Non va inoltre dimenticata l’ipotesi Gabriel Jesus che alle giuste condizioni potrebbe anche lasciare Manchester, dove il City potrebbe accogliere a sua volta Kane. In caso di partenza di Lautaro quindi, oltre all’occasione Dybala l’Inter andrebbe almeno su un centravanti per completare una coppia.