Inter-Salernitana è sfida agli antipodi, prova di coraggio per gli uomini di Nicola

0
64

I campani affronteranno l’Inter da ultimi in classifica ma col forte desiderio di recuperare punti, con Nicola c’è ripresa

Come ampiamente condiviso da tutti gli addetti ai lavori, il match che si terrà a ‘San Siro’ domani, venerdì 4 marzo alle ore 20:45, tra Inter e Salernitana non dovrebbe – almeno sulla carta – riservare grosse sorprese.

Il tecnico della Salernitana, Davide Nicola ©LaPresse

I nerazzurri, seppur uscenti da una sfilza ancora ininterrotta di risultati deludenti al netto della fatica che sopravanza inesorabile proprio in questa delicata fase di stagione, restano i favoriti. La Salernitana, sinora, ha compiuto un cammino in linea con le attese, specchio di una società alle spalle piccola ma di buon cuore, neopromossa alla massima serie nella scorsa stagione. In venticinque partite sinora disputate (su 27, due da recuperare) ne ha vinte soltanto 3 contro Genoa – immediatamente antecedente al penultimo posto – Venezia e Verona (la più recente, lo scorso 9 gennaio). 6 i pareggi, ben 16 le sconfitte per un totale di 15 punti guadagnati grazie a 20 reti segnate che contrastano negativamente con le 56 subite. La sfida in programma, dunque, è agli antipodi non soltanto per le posizioni ricoperte dalle rispettive parti ma anche e soprattutto per la sostanziale differenza di qualità tra il miglior attacco (quello dell’Inter, nonostante il momento di magra) e la peggior difesa. Il lavoro del tecnico Nicola, subentrato a Colantuono appena un paio di settimane fa, inizia a maturare i suoi frutti: quattro pareggi di fila, di cui gli ultimi due contro Milan e Bologna. Poco male.

L’impianto tattico si attesta sul 4-2-3-1 o il 4-3-1-2 a seconda delle circostanze, con particolare merito a Ranieri infaticabile, Ribery intramontabile (ma assente contro l’Inter) e Djuric uomo aggiunto. Nicola potrà anche contare sul recupero di Bonazzoli, ex prodotto del vivaio nerazzurro.

Inter-Salernitana, la lista dei convocati dei granata

I calciatori della Salernitana ©LaPresse

A seguire la lista dei calciatori convocati dal tecnico Nicola in vista dell’incontro con l’Inter:

Belec, Fiorillo, Sepe; Fazio, Dragusin, Gagliolo, Gyomber, Ranieri, Ruggeri, Veseli; Bohinen, Coulibaly, Di Tacchio, Ederon, Kastanos, Mazzocchi, Obi, Radovanovic, Zortea; Bonazzoli, Djuric, Mikael, Mousset, Perotti, Verdi.