Inter, parla Zanetti : “Vittoria importante quella di ieri. Contento per Lautaro”

0
63

Le parole di Javier Zanetti rilasciate in merito alla gara Inter-Salernitana terminata col risultato di 5-0

Vince e torna a convincere l’Inter di Simone Inzaghi. Gli attuali campioni d’Italia si sono resi protagonisti di uno splendido successo ottenuto contro la Salernitana. Per il momento i nerazzurri possono tornare a sorridere e nel frattempo mettono nel mirino il match di Champions League contro il Liverpool.

Inter, parla Zanetti : "Vittoria importante quella di ieri. Contento per Lautaro"
Javier Zanetti ©LaPresse

A testimonianza della splendida prestazione casalinga offerta dall’Inter, sono state le dichiarazioni dello stesso vicepresidente nerazzurro Javier Zanetti a sottolineare tutto lo splendido lavoro compiuto dai ragazzi di Simone Inzaghi nella gara di ieri. Non a caso, l’ex bandiera della ‘Beneamata’ è stato raggiunto direttamente al ‘Golden Padel’ di Vicenza da Sky Sport’ e ha espressamente detto la sua: “Questa è una vittoria molto importante per noi. Sono davvero contento sia per Lautaro, che per tutta la squadra. Questa è la dimostrazione che il gruppo ci crede e ci tiene a voler essere nuovamente protagonista”. Queste le parole da parte del braccio destro di Steven Zhang, il quale ci crede appieno in questo progetto e non ha fatto mistero sull’emozione che l’ha colto nel pre-gara.

Zanetti: “Emozione incredibile. Un piacere enorme ritrovare tutti”

Zanetti: "Emozione incredibile. Un piacere enorme ritrovare tutti"
Javier Zanetti ©LaPresse

Accolto dal caloroso affetto del pubblico nel pre-gara di Inter-Salernitana, è stato lo stesso Zanetti a spiegare l’emozione che ha provato in tutti quei minuti. Non a caso, l’ex bandiera -e attuale- dell’Inter, è stato inserito nella ‘Hall of Fame’ nerazzurra ed è stato perciò premiato assieme ai suoi tanti ex compagni, tra i quali: Samuel Eto’o, Wesley Sneijder e Marco Materazzi tra tutti, fino ad arrivare a Gianluca Pagliuca. Queste le parole rilasciate da parte dell’ormai ex capitano: “E’ sempre una grande emozione per me vedersi applaudire dai tanti tifosi che ti hanno visto difendere questa maglia per tanti lunghi anni. Penso sia stata una bella serata e allo stesso tempo emozionante per tutti”.