Serie A, 29esima giornata: designato l’arbitro di Torino-Inter

0
87

La designazione arbitrale per la gara di ritorno in programma domenica sera fra Torino e Inter 

Sale l’attesa per quella che sarà la prossima 29esima giornata di campionato. Da un lato troviamo l’Inter di Simone Inzaghi, mentre dall’altro il Torino di Ivan Juric, il quale sta facendo grandi cose anche in terra piemontese, dopo la passata esperienza trascorsa a Verona. Scopriamo insieme chi sarà a dirigere questo match così entusiasmante.

Serie A, 29esima giornata: designato l'arbitro di Torino-Inter
Arbitri Serie A ©LaPresse

Fresca di eliminazione dalla Champions League, l’Inter di Simone Inzaghi ha un solo obiettivo in mente ed è quello di vincere per potersi riscattare quanto prima da questa ‘batosta’ (seppur arrivata contro una squadra di assolto livello come il Liverpool). Proprio per questo preciso motivo, i nerazzurri ora hanno il dovere e l’obbligo di pensare soltanto al campionato per il momento. Classifica che vede in questo momento la squadra lombarda in seconda posizione a -2 dai rivali del Milan (seppur con una partita ancora da recuperare). La squadra capitanata da Samir Handanovic pone perciò la testa soltanto al Torino, che viene da ben 3 sconfitte e soli 2 pareggi raccolti nelle ultime 5 gare e avrà perciò voglia di rivalsa. A proposito di questo, a dirigere questo match così importante per le sorti nerazzurre, sarà proprio Marco Guida (il quale ha diretto questa gara già all’andata).

Torino-Inter, arbitra Guida: i precedenti con entrambe le squadre

Torino-Inter, arbitra Guida: i precedenti con entrambe le squadre
Marco Guida ©LaPresse

Fischietto tutto napoletano per l’occasione. Non a caso (come accaduto già all’andata) sarà proprio Marco Guida a dirigere questa gara così sentita da entrambe le squadre. Il direttore di gara della sezione di Torre Annunziata arbitrerà per la terza volta in carriera questa sfida. L’arbitro natio di Pompei ha già diretto questo match proprio nella gara d’andata e i precedenti si trovano ora in perfetta parità, essendo che i confronti riportano una storica vittoria da parte del club piemontese per 1-2 nella stagione 2015-2016 e il risultato stesso dell’andata in favore dei nerazzurri (1-0 con gol di Dumfries). A coadiuvarlo ci saranno Giallatini e Bresmes. Quarto uomo designato Marcenaro e al VAR ci sarà direttamente la coppia MassaPreti.