Doppio affare in Serie A: forze fresche per Inzaghi

0
106

I risultati altalenanti delle scorse settimane dell’Inter hanno innescato l’allarme. La dirigenza nerazzurra dovrà anche allungare la rosa di Inzaghi 

Il pareggio dell’ultima giornata di campionato contro il Torino ha ulteriormente complicato la corsa scudetto dell’Inter che dovrà presto cambiare passo e tornare a macinare punti come nei mesi scorsi. Sei punti nelle ultime sei gare di Serie A per la truppa di Inzaghi che sta evidenziando un evidente calo di rendimento e risultati che ha favorito il Milan nella corsa al titolo.

Inzaghi © LaPresse

In particolare la gara di Torino ha anche evidenziato la differenza tra alcuni titolari e le rispettive riserve. In particolare le prove di Ranocchia, Gagliardini e Vecino hanno denotato differenze rispetto a titolari come de Vrij e Brozovic che mancavano quella sera. In generale la dirigenza dell’Inter potrebbe quindi lavorare la prossima estate anche sulle seconde linee di Inzaghi, fornendo al tecnico qualche altra alternativa, magari più giovane, in diverse zone del campo.

Calciomercato Inter, i nerazzurri allungano la rosa: Barak e Martinez Quarta per Inzaghi

Antonin Barak ©LaPresse 

Come evidenziato dai colleghi di ‘Calciomercatoweb.it‘, le giuste occasioni potrebbero arrivare proprio dalla Serie A per allungare l’organico interista. In difesa come seconda scelta potrebbe prendere piede l’ipotesi relativa a Martinez Quarta, classe 1996 viola che pur manifestando qualità interessanti, soprattutto dal punto di vista della forza fisica e della cattiveria agonistica, non è sempre centrale nelle scelte di Italiano. I scadenza di contratto nel 2025 e valutato circa 15 milioni di euro l’argentino potrebbe essere proposto dall’agente, esattamente come Antonin Barak che dal canto suo sta incantando a Verona a suon di gol e prestazioni di altissimo livello. Il ceco ha una valutazione non inferiore ai 15/20 milioni di euro e fa proprio delle sue qualità tecniche e balistiche le caratteristiche principali del suo gioco che lo ha anche portato a mettere a referto ben 10 gol fin qui.