Dalbert è l’altro jolly per lo scambio in Serie A: i dettagli

0
256

L’Inter va a caccia di nuovi difensori in vista della prossima stagione. Il preferito è sempre Gleison Bremer e i nerazzurri potrebbero avere il jolly giusto per chiudere l’affare 

Operazione difesa per l’Inter del futuro che intanto lotta per arrivare allo scudetto alle spalle di Milan e Napoli che precedono in classifica. Al termine dell’attuale stagione sarà quindi tempo di tornare a calcare i tavoli delle trattative per migliorare la rosa di Simone Inzaghi. Proprio il reparto arretrato potrebbe subire qualche variazione alla luce delle situazioni relative a D’Ambrosio e Ranocchia senza dimenticare il contratto in scadenza 2023 di Stefan de Vrij, che tra i tre titolari potrebbe essere il più sacrificabile.

Dalbert ©LaPresse

Al posto del centrale olandese l’Inter andrà eventualmente ad acquistare un difensore di primo pelo, con la giusta esperienza ma più giovane e magari con margini di miglioramento. Identikit perfetto di Gleison Bremer, possente centrale del Torino che sta vivendo l’ennesima annata da favola. Per arrivare al calciatore granata l’Inter potrebbe avere il jolly giusto utile a scardinare la resistenza di Cairo: Dalbert.

Calciomercato Inter, Dalbert  il jolly per arrivare a Bremer: scambio più soldi

Calciomercato Inter, Bremer erede di de Vrij
Bremer ©LaPresse

Bremer è certamente il preferito della dirigenza meneghina che però dovrà proprio fronteggiare le alte richieste di Cairo, forte anche del rinnovo di un anno dello stesso calciatore, che ha dato ulteriore forza di vendita al club. La società di Suning ci punta forte e potrebbe avere – oltre a Dimarco – proprio in Dalbert l’arma giusta per provare ad abbassare la richiesta cash dei granata.

Il laterale verdeoro si è rilanciato bene a Cagliari in prestito in questa stagione e tornerà al termine dell’annata in nerazzurro. L’Inter comunque punta a cederlo o a utilizzarlo come pedina di scambio. L’idea giusta potrebbe essere proprio quella di impiegarlo come contropartita nell’affare Bremer. Il Toro è alla ricerca di esterni per il prossimo anno, specie a sinistra visto il possibile addìo di Ansaldi. Dalbert potrebbe essere impiegato pure da mezz’ala, ruolo in cui lo ha rilanciato Mazzarri ed ha una valutazione di 8-10 milioni di euro.