Dimarco via dall’Inter in estate: soldi e scambio in Serie A

0
175

Federico Dimarco è tornato all’Inter l’estate scorsa. A dicembre ha rinnovato il contratto coi nerazzurri fino al 2026

Tre giorni fa Interlive.it ha anticipato la possibile partenza di Dimarco nel prossimo calciomercato estivo. “Il minutaggio si è ridotto di pari passo all’exploit definitivo di un Perisic ritenuto poi inamovibile – abbiamo scritto – Contemporaneamente a gennaio è anche arrivato Robin Gosens“, nei piani del club il futuro titolare della corsia mancina.

Federico Dimarco ©LaPresse

Dimarco è così diventato un’alternativa a Bastoni come centrale di sinistra della difesa a tre, ma in quel ruolo convince poco anche lo stesso Inzaghi. E così non si può escludere una nuova, ma stavolta definitiva separazione tra lui e l’Inter in estate. Per ‘Tuttosport’ giocatore e club ne hanno già discusso, trovandosi sulla stessa lunghezza d’onda. Il classe ’97, che ha rinnovato fino al 2026 lo scorso dicembre, vanta molti estimatori soprattutto in Serie A: Roma, Lazio e Torino. In granata lo rivorrebbe Juric, suo allenatore e ‘mentore’ al Verona.

Calciomercato Inter, Dimarco ‘carta’ per Bremer

Gleison Bremer ©LaPresse

A proposito dell’interesse del Torino per Dimarco, il quotidiano torinese ipotizza un coinvolgimento del terzino milanese nell’affare Bremer. Il brasiliano è il prescelto per rinforzare la difesa, l’Inter è in netta pole ma punta ovviamente ad abbassare le richieste di Cairo che oscillano tra i 25 e i 30 milioni di euro. E Dimarco sarebbe un’ottima ‘carta’, considerato che la sua valutazione è sui 12-15 milioni.