Bomber per centrocampista: lo scambio Real-Inter che fa felice Ancelotti

0
273

Nicolò Barella rappresenta polmoni e motore del centrocampo dell’Inter. Un mix di quantità e qualità che fa gola anche all’estero, soprattutto a Carlo Ancelotti 

Il Real Madrid di Carlo Ancelotti ha vissuto un’altra notte stellare in Champions League superando ai supplementari e con tanta fatica il Chelsea grazie alle reti di Rodrygo e Benzema in rimonta. Non è passata inosservata la sostituzione di Toni Kroos uscito dal terreno di gioco non particolarmente contento. Un cambio che è parso come un vero e proprio passaggio di consegne per un centrocampo storico come quello composto dal tedesco con Casemiro e Modric, ma che per forza di cose dovrà gradualmente proseguire nel suo processo di ringiovanimento.

Ancelotti © LaPresse

È proprio qui che entra in scena anche l’Inter che nel proprio organico ha un calciatore che piace, e non poco, ad Ancelotti e al Real Madrid. Si tratta di Nicolò Barella, vero motore della mediana prima di Conte ed ora di Simone Inzaghi. Il centrocampista sardo non ha vissuto recentemente un grande periodo ma contro il Verona è tornato al gol, benzina vitale per innescare un nuovo cambio di marcia.

Calciomercato Inter, Barella piace ad Ancelotti: soldi e scambio col Real

Nicolò Barella ©LaPresse

Il valore e il rendimento complessivo in questi anni di Barella è inoltre sotto gli occhi di tutti, Ancelotti compreso, che vorrebbe provare a portarlo a Madrid per la prossima estate. Qualora l’allenatore italiano dovesse vincere anche la Champions League, oltre probabilmente alla Liga dove ha un vantaggio importante, potrebbe essere anche accontentato.

Nel caso il club di Florentino Perez potrebbe mettere sul tavolo quel Luka Jovic che tanto piace ad Ausilio. Il centravanti serbo, valutato sui 30-35 milioni di euro potrebbe essere affiancato a 45 milioni cash. Inevitabile però il no dell’Inter.