Dumfries in crescita, così l’Atletico beffa la Juventus

0
35

L’esterno destro ha colto con onore l’eredità di Hakimi, ora è oggetto di desiderio dell’Atletico che potrebbe tradire gli accordi con la Juventus

Il percorso di Denzel Dumfries alla prima stagione con la maglia dell’Inter ha rispecchiato il cammino generale del gruppo di Inzaghi, attraverso momenti gloriosi, altri meno rimarchevoli ed una carica di fiducia ritrovata.

Pagelle e tabellino Inter-Fiorentina
Inter-Fiorentina 1-1 ©LaPresse

Sul piano prettamente personale, però, l’esterno destro olandese ha saputo scrollarsi di dosso i dubbi che aleggiavano sulle diverse caratteristiche tecniche e qualitative rispetto all’ex Hakimi. Lentamente ma con costanza è cresciuto dietro l’attento occhio vigile del tecnico piacentino e del suo staff, nonché anche di compagni di squadra come de Vrij – suo connazionale – sempre pronti a dargli una mano d’ambientamento.

Atletico Madrid a caccia del terzino, lancio della contropartita per Dumfries

Alvaro Morata, di proprietà dell’Atletico Madrid ©LaPresse

A poche giornate dal termine del campionato, il bilancio raccolto è dunque molto positivo. Secondo quanto riportato da ‘calciomercatonews.com‘, ad essersene accorti sono stati i ‘Colchoneros’ di Simeone, bisognosi di un terzino prestante a partire dalla prossima annata. La sua valutazione è salita intorno ai 20 milioni di euro e non si esclude che l’Atletico possa muoversi sul mercato offrendo anche una contropartita tecnica dello spessore di Alvaro Morata. La Juventus, prima scelta del centravanti spagnolo in attesa di riscatto, potrebbe dunque essere tradita per mera convenienza. Da valutare tuttavia anche la situazione relativa al centrocampista De Paul, sebbene siano già arrivate delle smentite sulla sua possibile partenza dalla capitale.