Colpo di scena: incontro con l’agente di Lukaku

0
284

Il centravanti belga, nostalgico dell’Inter, è stato accostato ad una big a caccia di un trascinatore con cui l’agente Pastorello è in contatto 

Coi giorni che scorrono veloci, le società incominciano a spolverare i davanzali di una finestra di mercato che si aprirà molto presto sullo scenario calcistico europeo. A prendersi la scena ci saranno, come ogni anno, i nomi grossi degli svincolati a parametro zero – vedi Dybala – ma anche coloro che attendono con ansia di compiere un salto ulteriore nella loro carriera da fuoriclasse.

Jordi Cruyff, dirigente del Barcellona ©LaPresse

Primi fra tutti i due bomber di razza Haaland e Lewandowski, nel mirino dei club di mezzo continente disposti a fare carte false pur di strapparli a Borussia Dortmund e Bayern. Il Barcellona, in una fase storica di ricostruzione dopo l’addio di Messi, non li vuol perdere di vista per mettere in piedi un attacco con almeno un riferimento di indiscussa caratura. D’altro canto, però, la dirigenza blaugrana è ben conscia di non avere i mezzi economici adeguati per soddisfare determinate richieste stellari. Pertanto è in fase di studio un terzo piano alternativo, più economico, che porterebbe Lukaku a lasciare il Chelsea verso la capitale della Catalogna. Le belle parole per l’Inter e la sua gente, quindi, lasciano il tempo che trovano a vani sogni e speranze di un magico ritorno.

Inter-Lukaku, niente da fare: Barcellona in contatto con Pastorello

Romelu Lukaku ©LaPresse

Stando a quanto riportato da ‘Marca’, i rappresentanti blaugrana Mateu Alemany e Jordi Cruyff hanno già incontrato l’agente del calciatore, Federico Pastorello, per conoscere le possibilità concrete di un passaggio da una sponda all’altra entro la prossima estate. I 115 milioni di euro spesi dal Chelsea lo scorso anno sono tuttavia uno scoglio ancora troppo voluminoso da poter essere superato nel breve periodo, così si penserebbe ad un prestito con opzione di riscatto. Il calciatore, in ogni caso, resta indifferente alle voci ed attende sviluppi sulla fase di vendita del club di Abramovich alla nuova proprietà.