Sensi: “Eravamo consapevoli del momento delicato ma volevamo questa vittoria”

0
22

Inter, Stefano Sensi prova l’ebbrezza di vincere un derby della Lanterna e manifesta la sua felicità con un messaggio sui social

Stefano Sensi nel derby di Genova ©LaPresse

Il centrocampista dell’Inter in prestito alla Sampdoria Stefano Sensi, sembra che stia riuscendo a giocare con maggiore continuità e che i suoi problemi fisici, che lo costringevano spesso ai box abbiano deciso, finalmente, di lasciarlo un po’ in pace. Il calciatore, nella gara di campionato disputata ieri a Marassi, ha avuto modo di provare l’esperienza di una vittoria nel derby della Lanterna, anche se sugli scudi c’è andato il portiere Audero che proprio nei minuti di recupero ha parato il rigore di Criscito mantenendo il risultato sull’1-0. In una settimana in cui i portieri hanno combinato qualche papera, purtroppo non solo Radu ma anche Meret con il Napoli e Buffon con il Parma, questa volta un estremo difensore sale agli onori della cronaca. In ogni caso, il calciatore ha voluto esternare la sua felicità per questo derby vinto, che probabilmente potrebbe anche voler dire salvezza per la squadra di Giampaolo, con questo messaggio sui suoi canali social: “Eravamo consapevoli del momento delicato ma volevamo questa vittoria e così è stato! Abbiamo lottato e alla fine abbiamo gioito tutti insieme. Un grazie speciale a voi tifosi che si siete stati vicino e ci avete dato quella spinta della quale avevamo bisogno”. Il futuro del centrocampista è ancora tutto da decidere, anche se difficilmente l’anno prossimo potrebbe essere all’Inter, per lui è più probabile un altro prestito o una cessione o scambio.