Stangata in arrivo per l’Empoli: in due saltano il big match contro l’Inter

0
30

Guai in vista per l’Empoli. Sale a due il numero degli squalificati per il match contro l’Inter. Andreazzoli si cautela e corre ora ai ripari 

Doppia tegola in arrivo per la squadra di Aurelio Andreazzoli. Il tecnico toscano dovrà infatti fare a meno di due big per la gara in programma questo venerdì sera contro l’Inter. D’altra parte però, l’ex allenatore del Genoa può sorridere per la meritata salvezza appena raggiunta.

Stangata in arrivo per l'Empoli: in due saltano il big match contro l'Inter
Aurelio Andreazzoli ©LaPresse

Reduci da una salvezza appena conquistata -per via del pareggio maturato ieri sera tra Atalanta e Salernitana– Aurelio Andreazzoli e i suoi ragazzi, mettono nel mirino il prossimo big match di campionato in programma venerdì sera -alle ore 18:45- allo stadio ‘Meazza’ contro l’Inter. Una gara pressochè fondamentale per quanto riguarda appunto le sorti future dei nerazzurri, i quali si trovano ancora affaccendati a tu per tu nella rincorsa scudetto con il Milan. A proposito di questo, Simone Inzaghi studia la miglior strategia per poter mettere quanto più in difficoltà un Empoli che -dopo la recente vittoria maturata contro il Napoli– si trova ora in uno stato di forma più che discreto. Nonostante ciò, l’ex tecnico genoano dovrà fare comunque a meno di due pedine fondamentali come Valerio Verre e Petar Stojanovic.

Verso Inter-Empoli: contro i nerazzurri non ci sarà ne Stojanovic e nemmeno Verre

Verso Inter-Empoli: contro i nerazzurri non ci sarà ne Stojanovic e nemmeno Verre
Petar Stojanovic in azione ©LaPresse

Entrambi reduci da una squalifica rimediata nell’ultima gara di campionato contro il Torino, sia Valerio Verre, che Petar Stojanovic dovranno fare a meno di scendere in campo -assieme ai propri compagni- nel prossimo turno di Serie A in programma contro l’Inter. Una doppia tegola piuttosto pesante per quanto riguarda la squadra di Aurelio Andreazzoli, i quali possono comunque tirare un sospiro di sollievo per via dell’aritmetica salvezza appena ottenuta sul campo.