Probabili formazioni Cagliari-Inter: dubbio a centrocampo per Inzaghi

0
52

Le probabili formazioni che i due tecnici di Inter e Cagliari manderanno in campo per la 37esima di Serie A

Reduci da una Coppa Italia appena conquistata in settimana contro la Juventus, Simone Inzaghi volgono nuovamente lo sguardo al campionato e si proiettano dunque a tutti gli effetti in quest’ultimo rush finale. Ad attendergli, questa volta, ci sarà proprio il Cagliari.

Probabili formazioni Cagliari-Inter: dubbio a centrocampo per Inzaghi
Simone Inzaghi ©LaPresse

Arrivati a questo punto, per l’Inter conta soltanto una parola: vincere. E’ questo quello che il tecnico piacentino e i suoi devono fare pur di poter rimanere alle calcagna del Milan sino all’ultimo. A proposito di ciò, restano diversi i dubbi di giornata, a partire proprio da Simone Inzaghi. In porta fiducia ancora una volta al capitano Samir Handanovic, mentre in difesa – assieme a Skriniar e de Vrij – dovrebbe esserci il ritorno dal 1′ di Alessandro Bastoni. La sorpresa riguarda il centrocampo e non solo, in quanto resta più che vivo il duello sulla destra tra Darmian e Dumfries (al momento resta lui il favorito) a differenza di Ivan Perisic (ora come ora certo della titolarità). Confermati anche i tre interni, ovvero Barella, Calhanoglu e Brozovic. Occhio anche alla sorpresa che riguarda l’attacco: ad affiancare un insostituibile Lautaro Martinez – salvo cambiamenti dell’ultim’ora – toccherà infatti questa volta al ‘Tucu’ Correa. Matìas Vecino non sarà della partita,poichè ancora alle prese con un fastidio. Sorride a metà invece Alessandro Agostini, il quale spera perlomeno nella convocazione dell’ultim’ora di Nahitan Nandez. A centrocampo invece si pensa al ritorno di Baselli dal 1′ ma l’ex Torino resta comunque in forte ballottaggio con Marin, mentre dalla trequarti in su si va verso la riconferma del tandem d’attacco Pavoletti-Joao Pedro.

PROBABILI FORMAZIONI CAGLIARI-INTER

CAGLIARI (3-5-2): Cragno; Ceppitelli, Lovato, Altare; Bellanova, Marin, Grassi, Rog, Lykogiannis; Joao Pedro, Pavoletti. All.: A.Agostini

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Correa, Lautaro. All.: S.Inzaghi

ARBITRO: Doveri della sez. di Roma 1