Champions League 2023: Inter e Milan si giocano la fascia d’appartenenza

0
57

Le Italiane attendono di essere inserite nei rispettivi pool di appartenenza per i prossimi sorteggi di Champions League della stagione 2022/2023

Nell’attesa che si giochi la finale di Champions League tra Liverpool e Real Madrid, molte della squadre già qualificate alla prossima edizione della massima competizione calcistica europea conoscono – o sono in procinto di conoscere – quale sarà il proprio destino nella ruota che determinerà il posto nei raggruppamenti a gironi.

La iconica coppa di Champions League @lapresse

Le fasce di appartenenza di Juventus e Napoli sono già decise: seconda per i bianconeri, terza per gli azzurri partenopei. A giocarsi nel testa a testa conclusivo di campionato non soltanto lo Scudetto ma anche prima e seconda fascia, sono proprio Inter e Milan.

I nerazzurri, in caso di vittoria, salgono in prima fascia in quanto Campioni del massimo campionato di calcio d’Italia così come vale per i rispettivi club campioni di Inghilterra, Spagna, Germania, Francia e Portogallo. Stesso destino spetterebbe al Milan vincente. In caso contrario, invece, l’Inter scenderebbe in terza fascia e il Milan in quarta.

I pool d’estrazione per la formazione dei gironi di Champions

Perisic in Inter-Liverpool ©LaPresse

A seguire sono elencati tutti i club ufficialmente qualificatisi alla prossima edizione di Champions League (eccezion fatta per le vincenti dei preliminari futuri), con particolare riguardo sulle italiane, raggruppati nelle rispettive fasce d’appartenenza.

TESTE DI SERIE: Real Madrid, Bayern Monaco, Paris Saint-Germain, MILAN (o Inter), Manchester City (o Liverpool), Porto, Eintracht Francoforte, Liverpool (o Ajax se i Reds vincono sia Premier che Champions o nessuna delle due)

SECONDA FASCIA: Chelsea, Barcellona, JUVENTUS, Atletico Madrid, Siviglia, Lipsia, Tottenham (o Arsenal), Liverpool (o Manchester City o Ajax)

TERZA FASCIA: Borussia Dortmund, Salisburgo, Shakhtar Donetsk, NAPOLI, Sporting CP, INTER (se non vince lo scudetto), Benfica (se passa i preliminari)

QUARTA FASCIA: Club Brugge, Celtic, MILAN (se non vince lo scudetto), Monaco (o Marsiglia) e le altre qualificate dai preliminari