Arnautovic e la ‘proposta’ all’Inter: ecco cosa succede

0
277

Spunta fuori l’eventuale ipotesi di poter rivedere Arnautovic a Milano un giorno. Tutti i possibili scenari

Con un campionato che è praticamente ormai giunto al termine, l’Inter inizia a scaldare i motori e si appresta già a pensare alla prossima finestra di mercato estiva che verrà. Per l’attacco, spunta fuori la difficoltosa ipotesi Arnautovic.

Arnautovic e la 'proposta' all'Inter: ecco cosa succede
Marko Arnautovic a duello con Marcelo Brozovic ©LaPresse

Reduce da una stagione disputata indubbiamente ad alti livelli, Marko Arnautovic ha inconsciamente rivolto l’attenzione di diversi club su di sè. A dirla tutta infatti, salgono così a quota 15 i gol messi a segno durante 34 totali apparizioni in stagione. Numeri più che importanti, essendo che si tratta comunque di un classe ’89 e non a caso, da qui, l’ex centravanti nerazzurro potrebbe essere appunto proposto a qualche club e non è escluso che tra questi possa esserci anche l’Inter di Simone Inzaghi.

Calciomercato Inter, spunta fuori la pista Arnautovic: ecco perchè l’austriaco potrebbe essere proposto ai nerazzurri

Calciomercato Inter, spunta fuori la pista Arnautovic: ecco perchè l'austriaco potrebbe essere proposto ai nerazzurri
Marko Arnautovic ©LaPresse

Il suo resta comunque un futuro incerto. Non a caso, l’austriaco potrebbe essere prossimo ai saluti in quel di Bologna, poichè resta comunque a tutti gli effetti un centravanti ambizioso e desideroso di poter approdare nuovamente in una big un giorno. Arrivati a questo punto quindi, suo fratello (nonchè allo stesso tempo agente) e qualche altro intermediario a loro molto legato, potrebbero arrivare al punto di offrirlo – a sorpresa – anche all’Inter in futuro (piazza nella quale fu presente da giovanissimo nell’anno stesso del Triplete). Risulta però oggettivamente difficile pensare che possa eventualmente arrivare una risposta affermativa da parte dei nerazzurri e bisognerebbe tener conto inoltre anche del fatto che il club emiliano non sarebbe disposto a scendere al ribasso dei 15 milioni di euro per la propria punta di diamante.