40 milioni netti per convincere Barella: il presidente fa tremare l’Inter

0
468

Tra i pilastri di casa Inter spicca sempre Nicolò Barella, autore di un’altra buona stagione e capace di far smuovere, come spesso capita, il mercato estero intorno al suo nome. Da Madrid pronti alla follia 

Ancora una stagione da leader in mezzo al campo per Nicolò Barella, che sta raggiungendo il picco massimo della propria maturità calcistica in queste annate da protagonista all’Inter. Classe 1997 ma già con un bagaglio di esperienza invidiabile, il centrocampista italiano ha un potenziale enorme come testimoniano anche i numeri che anche quest’anno raccontano di una stagione di grande profilo per un calciatore che ha in bacheca già successi nazionali, con l’Inter, che internazionali con l’Europeo vinto con l’Italia lo scorso anno.

Barella © LaPresse

Un exploit che va avanti praticamente da tre stagioni di totale crescendo, quello di Barella che anche quest’anno fa quadrare i conti con quasi 4000 minuti giocati in nerazzurro ed un totale di 4 reti e ben 12 assist. Cifre che fanno ben capire come si tratti di un centrocampista completo e con ancora margini di miglioramento dal punto di vista dell’esperienza.

Calciomercato Inter, Florentino Perez vuole accontentare Ancelotti: follia per Barella

Ancelotti © LaPresse

Rapidità, dinamismo, qualità di raccordo e capacità sia difensive che offensive che ben si sposano con un calcio dai ritmi veloci ed imprevedibili come quello che si gioca in Champions League. Barella ne rappresenta un concentrato che inevitabilmente fa gola anche ad alcune big del calcio europeo, una su tutte il solito Real Madrid, a cui è stato accostato più volte.

Nel caso specifico Florentino Perez può provare ad accontentare il tecnico italiano Carlo Ancelotti, in caso di vittoria della Champions, mettendo sul piatto nei confronti dello stesso Barella un quinquennale da 8 milioni di euro netti. 40 milioni netti totali in cinque anni per spaventare l’Inter e accontentare Ancelotti.