Skriniar: “Io come Hamsik al Napoli, abbiamo tanti obiettivi”

0
34

Il difensore nerazzurro fa il bilancio della stagione, quindi si pone obiettivi personali e di squadra

Le dichiarazioni di Skriniar hanno il sapore di una promessa. A tratti, anche quello di un voto solenne verso i tifosi nerazzurri e l’intero ambiente dell’Inter. E questo non può che far sorridere e sospirare, positivamente, per scacciare i dubbi di una possibile partenza.

Inter, parla Skriniar: "Campionato piò equilibrato degli ultimi anni. Rinnovo? Penso che resterò"
Milan Skriniar ©LaPresse

“Io una leggenda del club? Vorrei fare qualcosa di simile a quanto ha fatto Hamsik al Napoli. Siamo tornati a brillare in Europa, è un ottimo biglietto da visita. Lo percepiscono anche i tifosi, ce ne sono stati 75000 per ogni partita”, ha aperto Skriniar.

Poi aggiunge: “Quanto al mio futuro, ho un contratto qui e non è cambiato nulla. Le voci di mercato ci sono state e ci saranno sempre, escono ogni sei mesi per ogni anno. Nel complesso sono soddisfatto dell’Inter: abbiamo vinto uno Scudetto e due coppe. Abbiamo ancora tanti altri obiettivi da raggiungere”.

Ancora Skriniar: “Nonostante le partenze, stagione di successo”

Skriniar de Vrij Bastoni © LaPresse

Il roccioso difensore slovacco fa infine un bilancio sulla stagione appena conclusa, al netto di assenze importanti quali Lukaku ed Hakimi e del cambio allenatore: “Si parlava di scenari catastrofici perché se ne sono andati due calciatori importanti e l’allenatore. Poi è arrivato Inzaghi, ha dato identità alla squadra e abbiamo dimostrato di essere tra i migliori. È stata una stagione di successo. Abbiamo sconfitto il Liverpool ad Anfield dopo aver affrontato il Real nel girone, le due finaliste della Champions: possiamo davvero giocarcela con chiunque”.