L’Inter vuole disfarsene per sempre: suggestione Gattuso

0
734

L’Inter dovrà piazzare anche alcuni esuberi tra i quali determinati calciatori di rientro dai prestiti. Uno di questi è Valentino Lazaro: nuova idea 

Con la conclusione della stagione si riaprono le porte di Appiano anche a diversi calciatori che hanno vissuto l’ultima annata in prestito in giro per l’Italia e per l’Europa, in attesa quindi di essere ricollocati, ceduti o rivalutati. Tra i giocatori che non resteranno all’Inter c’è senza dubbio Valentino Lazaro, che ha giocato in prestito al Benfica disputando meno di 1400 minuti distribuiti su 29 presenze complessive tra campionato e coppe, il tutto senza particolari sussulti positivi.

Gennaro Gattuso ©LaPresse

Torna dunque momentaneamente alla base Lazaro che andrà ceduto prontamente e potrebbe finire nel mirino di un allenatore italiano che da poco ha raccolto una prestigiosa panchina spagnola. Si tratta di Gennaro Gattuso.

Calciomercato Inter, Lazaro in uscita: soluzione Gattuso in Spagna

Lazaro ©LaPresse

Nello specifico, secondo quanto sottolineato dai colleghi di ‘Calciomercatoweb.it’, Lazaro potrebbe essere offerto al Valencia di Gattuso che dovrebbe puntare sul modulo 4-3-3 e dunque avere un abito tattico ben preciso. L’Inter per il laterale austriaco vorrebbe incamerare sugli 8 milioni di euro.

Potrebbe dunque essere una suggestiva idea anche per il tecnico italiano che è stato ufficializzato agli spagnoli proprio questa settimana e torna in sella ad una panchina importante dopo la brevissima parentesi di Firenze che arrivava dopo l’esperienza a Napoli. Lo stesso Gattuso si è definito “orgoglioso di entrare a far parte di una squadra centenaria”. Avrà l’arduo compito di riportare in alto il Valencia dopo una stagione fuori dalle coppe col nono posto.