Juventus e Monza ci provano: l’Inter tentenna e si guarda dunque attorno

0
19

Juventus e Monza provano a mettere le mani sul giocatore. L’Inter attende e si guarda intorno nel frattempo

In attesa che, la prossima sessione di calciomercato estiva incominci ufficialmente, una delle società più attive in ottica mercato è sicuramente l’Inter. Nonostante questo, viene del tutto facile ammettere che anche la Juventus va indubbiamente forte e prova quantomeno a poter dire la propria. Non a caso, sono proprio i bianconeri che intendono provare ad avere la meglio su un ex ma pur sempre attuale pallino dei nerazzurri.

Juventus e Monza ci provano: l'Inter tentenna e si guarda dunque attorno
Beppe Marotta ©LaPresse

Reduce dall’aver appena concordato – e da lì siglato – il rinnovo di Mattia De Sciglio sino al prossimo 2025, la Juventus di Massimiliano Allegri, continua ora ad elaborare quanti più colpi possibili in vista della prossima sessione di calciomercato, a tal punto che i bianconeri, intendono provare a beffare una volta per tutte l’Inter. Da qui infatti, la ‘Vecchia Signora’ starebbe lavorando appieno per far sì che il proprio centrocampo diventi quanto più competitivo possibile e proprio per questo, Arrivabene e soci intendono provare ad avere la meglio su Nahitan Nandez.

Calciomercato Inter, la Juventus mette nel mirino Nandez c’è anche il Monza alla finestra

Calciomercato Inter, la Juventus mette nel mirino Nandez c'è anche il Monza alla finestra
Nahitan Nandez in azione ©LaPresse

Stando infatti a quanto riportato da Calciomercato.it, la Juventus intende provare a portare con sè Nahitan Nandez a Torino con la formula del prestito (con conseguente diritto/obbligo di riscatto). I bianconeri sono da un po’ di tempo sulle tracce del giocatore e resta da far presente che su di lui c’è anche il Monza. Questa cosa potrebbe – da qui – non fare minimamente piacere all’Inter, anche se non è da escludere che, in queste settimane, il giocatore possa essere stato offerto nuovamente dal proprio agente alla ‘Beneamata’. In tutto ciò, i nerazzurri hanno – chiaramente – al momento altre priorità in testa. Infine, un’altra cosa della quale bisogna tenere conto, è il fatto che – per quanto il giocatore intrighi da tempo Marotta e soci – i rapporti con il Cagliari restino da sempre più che tesi, anche se, con l’affare Bellanova – al momento non ancora concluso – si può arrivare ad ottenere dei miglioramenti.