Zenga parla chiaro: “Il vero insostituibile è Bastoni”

0
37

Inter, l’ex portiere e ora allenatore Walter Zenga ha volto dare il suo parere su Skriniar e Bastoni

Alessandro Bastoni © LaPresse

L’ex portiere e ora allenatore Walter Zenga, in attesa di un’altra opportunità dopo la sua ultima panchina al Cagliari nella stagione 2019/2020, quando subentrò a Rolando Maran, ha voluto dare il suo parere sul mercato dell’Inter e nello specifico su due difensori nerazzurri.

L’ex estremo difensore, ha parlato prima di Milan Skriniar, giocatore che potrebbe essere sacrificato sull’altare del bilancio, del quale ha detto: “Si può dire che Skriniar sia difficilmente sostituibile all’interno dell’Inter, vista la crescita avuta negli ultimi 2-3 anni”.

Poi il tecnico, ha anche voluto dare un parere sull’altro compagno di reparto del calciatore slovacco nella squadra di Simone Inzaghi e ha aggiunto: “Il vero insostituibile per me nella difesa dell’Inter è Alessandro Bastoni, perché un centrale mancino con quelle caratteristiche è difficile da trovare”.

In ogni caso, i tifosi nerazzurri sperano sempre che entrambi i calciatori possano vestire, anche nella prossima stagione, i colori del cielo e della notte.