Si chiude per Pinamonti: 20 milioni all’Inter

0
107

Il centravanti è in procinto di lasciare la realtà nerazzurra in prestito con obbligo di riscatto, ma l’Inter si riserva il diritto di recompra

Quel che fino a poco tempo fa era una suggestione di mercato molto forte, si è trasformata in un’ipotesi ancora più viva. A breve potrebbe persino diventare reale, il tutto alla luce delle grandi prestazioni macinate nel corso della passata stagione con la maglia dell’Empoli.

Andrea Pinamonti ©LaPresse

Andrea Pinamonti è ad un passo dal vestire la maglia del Monza, uno dei club maggiormente attivi in questa sessione. Berlusconi e Galliani stimavano da tempo il profilo del giovane centravanti di proprietà Inter ma hanno atteso il momento giusto per poterci mettere su le mani. Del resto, con il ritorno di Lukaku e la possibile permanenza di Dzeko, le chance di fare presenza negli schemi di Inzaghi erano per lui pressoché nulle.

Stando a quanto riportato da ‘goal.com’, la dirigenza brianzola è decisa a compiere il passo decisivo sulla base di un’offerta di prestito con obbligo di riscatto al rialzo da 20 milioni di euro. Nient’affatto male per l’Inter che aveva fissato a 15 milioni lo scoglio minimo da cui far partire la trattativa. In più, ai nerazzurri verrebbe riservato il diritto di recompra del cartellino del calciatore intorno ai 25 milioni. Su quest’ultimo dettaglio vige ancora un po’ di incertezza, in quanto i brianzoli desidererebbero che la cifra salga almeno sino a 30 milioni.

Calciomercato Inter, Pinamonti vicinissimo al Monza

Andrea Pinamonti ©LaPresse

Per la gioia di Stroppa, il tanto agognato centravanti titolare sta per aggiungersi ad un gruppo già folto di qualità. Di fatto il Monza non sembra voler per nulla puntare alla salvezza, come confermato dallo stesso amministratore delegato, ma ambire ad un piazzamento da prima metà di classifica.