Via libera Inter: trovato l’accordo per Pinamonti

0
261

L’Inter ed un altro club di Serie A hanno trovato l’accordo per Pinamonti. Il giocatore resta ora conteso tra varie società

Nonostante il classe ’99, resti ancora del tutto corteggiato da diversi club di A, per Andrea Pinamonti, si è aperto ora uno scenario del tutto nuovo, al punto che, il centravanti di attuale proprietà dell’Inter, potrebbe ora trasferirsi in un altro club italiano.

Via libera Inter: trovato l'accordo per Pinamonti
Andrea Pinamonti ©LaPresse

Da qui infatti, seppur: Atalanta, Sassuolo e Monza abbiano – già da un po’ di tempo – messo abbondantemente gli occhi su Andrea Pinamonti, il classe ’99 – visto anche il recente accordo raggiunto durante queste ultime ore tra l’Inter ed un’altra società di Serie A – potrebbe ora trasferirsi a titolo definitivo in una realtà a lui del tutto nuova. Al momento, i neroverdi – anche grazie alla cessione di Gianluca Scamacca al West Ham per 42 milioni di euro complessivi – restano comunque avanti ai bergamaschi. Da lì quindi, nonostante i nerazzurri potrebbero arrivare a dare il proprio ‘ok’ per un’offerta da 15 milioni di euro – con tanto di diritto di recompra – a quel punto, i due club – per l’appunto appena citati – metterebbero a proprio carico un investimento che si aggira intorno ai 35 milioni di euro complessivi (considerando i 20 milioni lordi d’ingaggio). Ciò che emerge ora però, è un accordo tra la Salernitana e la ‘Beneamata’ per l’ormai ex centravanti dell’Empoli.

Calciomercato Inter, accordo raggiunto tra la Salernitana e i nerazzurri per Pinamonti: attesa la risposta del giocatore

Calciomercato Inter, accordo raggiunto tra la Salernitana e i nerazzurri per Pinamonti: attesa la risposta del giocatore
Andrea Pinamonti ©LaPresse

Stando infatti a quanto appreso da ‘Il Corriere dello Sport’ durante questi ultimi minuti, la Salernitana e l’Inter hanno trovato l’intesa di massima per il passaggio di Andrea Pinamonti a titolo definitivo. Così facendo, il centravanti classe ’99 si trasferirebbe quindi – a tutti gli effetti – in terra campana. Ciò che manca ora però, è proprio l’ok definitivo da parte del giocatore, il quale, al momento – vista anche la splendida stagione dalla quale è reduce – resta un po’ titubante sul da farsi e vorrebbe quantomeno un club di maggiore livello. La situazione resta del tutto in continuo evolversi e non si attende quindi nient’altro che non sia la risposta da parte dell”arciere’.