Scatto deciso per Pinamonti: accordo con l’Inter vicinissimo

0
28

Andrea Pinamonti sta per lasciare l’Inter a titolo definitivo. Nuova avventura in Serie A per l’attaccante reduce dall’ottima stagione in prestito all’Empoli

Pinamonti e l’Inter stanno per salutarsi, stavolta a titolo definitivo. L’attaccante è vicino, anzi vicinissimo a iniziare una nuova avventura in Serie A dopo quella, molto positiva (13 gol), con l’Empoli nella passata stagione.

Andrea Pinamonti ©LaPresse

Il bomber di Cles è vicinissimo all’Atalanta, con la quale ha da tempo raggiunto un accordo per quanto rigurda ingaggio – l’attuale è di 2 milioni netti – e durata del contratto. Ora è in attesa dell’intesa fra i due club, intesa tutt’altro che lontana. La ‘Dea’ ha messo sul piatto circa 15 milioni di euro, a fronte di una richiesta di 20 da parte di Marotta e soci. La dirigenza interista vuole anche un diritto di riacquisto a una cifra prestabilita (30 milioni?) esercitabile entro i prossimi due anni.

I rapporti tra le due società sono eccellenti, vedi l’ultimo affare Gosens, per questo è molto probabile che arriverà una stretta di mano. Gli orobici potrebbero aggiungere dei bonus avvicinandosi ai 20 milioni chiudendo così l’operazione.

Calciomercato Inter, Pinamonti ha detto no a Monza e Salernitana: Atalanta pronta a chiudere

Pinamonti contro de Vrij in Inter-Empoli ©LaPresse

Pinamonti ha fin qui respinto Monza e Salernitana, con quest’ultima che aveva trovato un accordo con l’Inter a 20 milioni, proprio perché voleva e vuole un club di maggior prestigio. In realtà proprio l’Atalanta, che ha messo in programma la cessione di Muriel (occhio alla Juventus) per fargli spazio. Sullo sfondo resta il Sassuolo, alla ricerca di un erede di Scamacca, ma lo scatto della squadra allenata da Gasperini appare senz’altro quello decisivo.