Gosens sotto esame: a gennaio o giugno mirino sull’erede

0
255

Il grande punto interrogativo nella formazione titolare di Inzaghi per la stagione 2022/23 è certamente rappresentato dalla fascia sinistra di centrocampo: Gosens è il post Perisic ma il paragone è complesso da reggere 

Pre campionato dai due volti per Robin Gosens, il grande punto interrogativo intorno a cui vertono le scelte di Simone Inzaghi, che ha nel tedesco l’erede naturale di Ivan Perisic, uno dei migliori calciatori in assoluto della passata stagione. L’ex atalantino, arrivato a gennaio infortunato e con un problema da riassorbire, si ritrova quindi con l’arduo compito di raccogliere in campo posizione e dettami del croato, autentico grimaldello della fascia sinistra ed arma in più anche in zona gol.

Robin Gosens © LaPresse

I primi mesi interisti di Gosens non sono stati però all’altezza sia per la condizione fisica che per la concorrenza di Perisic, ma ora con una preparazione estiva intera nelle gambe è arrivato il suo momento. In amichevole ha faticato all’inizio per riprendersi alla distanza ma qualche dubbio in vista di un’annata lunga ed impegnativa legittimamente rimane, nonostante l’alto investimento fatto dall’Inter su di lui.

Calciomercato Inter, Gosens è ancora sotto esame: idea Guerreiro in caso di flop

Guerreiro © LaPresse

Inzaghi e l’intero ambiente ci credono molto, ma Gosens dovrà essere bravo a rispondere sul campo nel modo migliore per evitare un flop che sarebbe importante e complesso da sostituire.

Gosens è quindi ancora sotto esame, ma l’Inter punterà su di lui quest’anno per verificare il reale valore del ragazzo. Nel caso in cui l’ex numero 8 dell’Atalanta dovesse toppare la società meneghina ragionerebbe su un nuovo acquisto. Un’idea intrigante a costi contenuti ma di grande esperienza è qualità può essere rappresentata da Raphael Guerreiro a zero del Borussia Dortmund se non dovesse rinnovare il contratto in scadenza. Il portoghese può diventare pista concreta già a gennaio se i problemi di Gosens dovessero essere insormontabili.