Lecce-Inter, Dimarco: “Terzo o quinto per me è indifferente, l’importante è che vinca la squadra”

0
41

Lecce-Inter, le dichiarazioni di Federico Dimarco al termine della vittoriosa gara con la squadra pugliese

Federico Dimarco ©LaPresse

 

Il primo a presentarsi ai microfoni di InterTv, dopo la meritata vittoria contro il Lecce della squadra di Simone Inzaghi, anche se è arrivata proprio all’ultima azione è Federico Dimarco. Il calciatore, tra i più positivi del match, ha dato la sua opinione sulla gara. Queste le sue parole: “È stata una partita difficile che abbiamo dominato, abbiamo fatto tanti tiri. Alla fine è arrivata una vittoria importantissima. Dobbiamo cercare di ingranare il lavoro che facciamo in settimana, penso che siamo sulla buona strada. Dobbiamo continuare così”.

Gli hanno subito chiesto, in quale ruolo riesce a trovarsi più a suo agio e lui ha spiegato: “Terzo o quinto per me è indifferente, l’importante è che vinca la squadra e che si lotti tutti per un obiettivo”.

Gli hanno domandato, quali accorgimenti deve fare per migliorare il suo rapporto sulla fascia con Gosens e se il terreno di gioco ha dato problemi e lui ha detto: “Sicuramente il campo ci ha condizionati, era sulla falsariga di quello di Pescara, ma non cerchiamo alibi. Con Robin forse era la seconda volta dall’anno scorso che giocavamo insieme, dobbiamo capire bene i meccanismi, ma questo succede lavorando bene in settimana”.