L’Inter gli dice addio: colpo di scena, accordo col City

0
976

L’affare mina tutte le chance dell’Inter, il difensore centrale è promesso al club allenato da Guardiola

La caccia dell’Inter al difensore aggiuntivo da regalare a Simone Inzaghi è diventata estremamente complicata. Non soltanto per via del pochissimo tempo a disposizione per chiudere un eventuale accordo, ma anche per via delle divergenze sulla questione legata all’ingaggio di Francesco Acerbi come indiziato principale.

Manuel Akanji ©LaPresse

Come se non bastasse proprio nelle ultime ore è trapelata una clamorosa conferma sul destino di Manuel Akanji, l’alternativa principale al Nazionale azzurro: lo svizzero non rientra più nei piani del Borussia Dortmund che avrebbe infine accettato l’offerta di trasferimento immediato del Manchester City intorno ai 17 milioni di euro.

Salta dunque la possibilità di svincolo a parametro zero nel giugno 2023, un momento che l’Inter attendeva con ansia per andargli incontro. La dirigenza nerazzurra dovrà optare per nuovi profili, con la speranza che da qui alla prossima estate possano uscirne di nuovi e di più interessanti.