Skriniar spiazza l’Inter: niente rinnovo e addio a zero

0
623

Lo slovacco avrebbe preso una decisione chiara per il suo futuro, al PSG seguirebbe un’altra big spagnola e mezza Premier League

Nonostante un inizio di stagione in sordina e qualche risultato deludente maturato sul campo, Milan Skriniar resta agli occhi dei più uno dei difensori migliori in circolazione sul panorama calcistico europeo.

Milan Skriniar ©LaPresse

Non a caso il suo destino sarebbe dovuto essere lontano dall’Inter già da questa stagione, con il Paris Saint-Germain che fino all’ultimo secondo ha pressato il club di Viale della Liberazione alla ricerca di un accordo conclusivo. Per i nerazzurri le condizioni proposte dai francesi non erano sufficienti, per questo motivo la trattativa si è arenata senza tuttavia far evaporare i dubbi legati al suo prossimo futuro.

Stando alle indiscrezioni riportate da ‘todofichajes.com’, il calciatore non sarebbe intenzionato a discutere di rinnovo con la dirigenza nerazzurra nelle prossime settimane o nei prossimi mesi, concedendo di fatto una chance in più anche a Real Madrid e Chelsea – così come altre compagini inglesi di Premier League – di tentare l’affondo per il pre-accordo già da gennaio. La cessione a parametro zero, però, non è per Marotta un’opzione contemplata.

Calciomercato, Skriniar non va da nessuna parte: la promessa dell’Inter

Milan Skriniar ©LaPresse

Contrariamente a quanto trapelato, sulla base delle informazioni raccolte da ‘interlive.it’, Skriniar resta una figura troppo importante per Inzaghi e il resto dell’ambiente nerazzurro. Pertanto la dirigenza aprirà senza indugi la trattativa di rinnovo del contratto in scadenza nel giugno 2023 così da scongiurare pericoli imminenti. Dopodiché si potrà riparlare di calciomercato dietro ad equo compenso.