Cash e scambio dopo Inter-Bayern: i tifosi tremano

0
36

È iniziato da uno dei test più difficili possibili il percorso in Champions League dell’Inter: sfida casalinga contro il Bayern Monaco che potrebbe aver nascosto anche possibili risvolti interessanti in ottica calciomercato futuro 

Dalla Champions League al calciomercato il passo può anche essere più breve del previsto. L’Inter di Simone Inzaghi è scesa in campo ieri sera a San Siro per l’esordio stagionale nella massima competizione europea ospitando una delle candidate alla vittoria finale: il Bayern Monaco di Julian Nagelsmann, che comunque in campionato un paio di passettini falsi li ha già commessi. Al netto delle vicende legate al campo e alla partita di San Siro il legame tra i nerazzurri di Suning e i teutonici potrebbe invece essere ripreso al di fuori del terreno di gioco, proprio nelle prossime sessioni di calciomercato.

Inter-Bayern, nel mirino Barella con Sabitzer
Inzaghi © LaPresse

Il centrocampo è in particolare un reparto in fermento per il Bayern Monaco, che per il prossimo anno potrebbe anche bussare in casa Inter per Nicolò Barella. L’italiano offrirebbe quel giusto mix tra qualità, dinamismo, capacità di inserimento, carta d’identità ed esperienza acquisita che ben si sposerebbe con la politica della società bavarese.

Calciomercato Inter, dal campo ai trasferimenti: suggestione di scambio col Bayern Monaco

Inter-Bayern, nel mirino Barella con Sabitzer
Barella ©LaPresse

Barella è uno dei leader tecnici e di spogliatoio dell’Inter, motivo per cui non sarebbe comunque affatto semplice andare a strapparlo al club di Suning che l’estate prossimo potrebbe però anche essere costretto ad una cessione importante dal punto di vista economico.

Barella ben si sposerebbe nel centrocampo del Bayern Monaco alla luce delle sue già citate caratteristiche, ma i nerazzurri come sempre sparerebbero alto. Dal canto suo la società tedesca potrebbe anche mettere sul piatto un’idea di scambio più un corposo conguaglio cash per arrivare al calciatore. L’intuizione per provare a stuzzicare l’Inter potrebbe portare a Sabitzer, centrocampista austriaco ex Lipsia e già accostato in passato alla Serie A, più soldi. L’Inter e Barella vorrebbero però proseguire ancora a lungo insieme e il suo addio potrebbe essere legato solo ad una follia totalmente cash.